Rassegna bibliografica Covid-19

DALLA POLMONITE INTERSTIZIALE ALLA SINDROME ACUTA RESPIRATORIA SEVERA NELL’INFEZIONE DA COVID-19. RASSEGNA BIBLIOGRAFICA AGGIORNATA AL 10 MAGGIO 2020

Vi sono mostrate immagini di tomografia assiale computerizzata e reperti istologici autoptici, nel tentativo di ricostruire l’isto-patogenesi della infezione da Covid-19. La coagulazione intravascolare del polmone, successivamente estesa ad altri organi, rappresenta la più frequente causa di morte. Inoltre sono approfondite tecniche di ecografia polmonare a distanza, sono analizzati i fattori di successo del televideoconsulto, le cause di errori nel campionamento e analisi della PCR su tampone naso-faringeo e i dubbi che ancora assillano sulla immunità acquisita alla malattia.

È un video un po’ complesso in quanto sono stati toccati aspetti radiologici e istologici e si sono dovute smentire informazioni fuorvianti delle reti sociali.

Le ultime pubblicazioni qualificate hanno fatto giustizia (non certo sommaria!)  su:

  1. Inutilità dell’idrossiclorochina e false raccomandazioni ad usarla da organi senza competenza scientifica.
  2. Inutilità (e pericolosità!) di tutti gli anti-virali.
  3. Coagulazione intravascolare disseminata (non Tromboembolia polmonare!!).
  4. I troppi falsi negativi e positivi del tampone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *